Circolo Italiano Camion Storici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Astra BM 1

Modellismo

ASTRA BM 1 (modello realizzato da Ginetto Savi)

Il veicolo riprodotto rappresenta il dumper per movimento terra, forse il primo in Italia, ideato dal fondatore della ditta piacentina Mario Bertuzzi e prodotto nella storica sede di via E. Millo, per affrontare i più impervi cantieri che allora - anni 1959/1960 - si stavano aprendo in tutta la penisola a seguito della ricostruzione postbellica, per dare avvio al successivo travolgente periodo di sviluppo e benessere.

La caratteristica principale di questo innovativo veicolo era costituita dalla presenza del posto di guida - sedile e pedali - girevole di 180 gradi attorno al volante: questo brevetto industriale consentiva la guida nei due sensi era particolarmente adatto

"...per le strade di montagna o comunque a forte pendenza, sia per la potenza di trazione avendo quattro ruote motrici, che per la possibilità di percorrere strade disagiate, accidentate e malsicure dove non è agevole l'inversione della marcia senza predisporre o disporre di piazzali di manovra...."
 (tratto dal depliant originale)

Sullo stesso telaio fu in seguito montata anche la betoniera consentendo la più agevole distribuzione del composto.

Il BM 1 era dotato di motore GM (riprodotto nel modello) di 102 HP e di cambio a 5 rapporti con riduttore/invertitore e velocità massima di 48 km/h, poteva trasportare 5.5 m3.

Le dimensioni reali erano:

- Larghezza       2500 mm
- Lunghezza      5700 mm
- Altezza           2580 mm

Scala del modello 1:10

Costruzione: 2006/2007

Torna ai contenuti | Torna al menu